RU IT EN

Electronic banking

Chiamateci

8 800 2008 008

Filiali e sportelli Bancomat

Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo si colloca tra i primissimi gruppi bancari dell’eurozona per l’ammontare della capitalizzazione di mercato, la quale, al 31 Marzo 2020, era pari a 26.1 miliardi di euro. In base a 3 criteri Intesa Sanpaolo si colloca al terzo posto tra le banche più grandi della zona euro.

Intesa Sanpaolo occupa il primo posto in Italia per il volume dei crediti rilasciati (con la quota di mercato del 17%), per le risorse dei clienti attirati (18.2%), per il volume degli attivi in amministrazione fiduciaria (21.1%). Intesa Sanpaolo controlla il 23% del mercato dei fondi di pensioni.

Gli attivi complessivi del gruppo Intesa Sanpaolo, al 31.12.2019, ammontavano a 816 miliardi di euro, il volume dei crediti rilasciati era pari a 395.2 miliardi di euro, il volume dei depositi bancari attratti era pari a 425.5 miliardi di euro, il volume dei depositi d’assicurazione e riserve tecniche era pari a 165.8 miliardi di euro. Il capitale proprio del Gruppo ammontvaa a 56 miliardi di euro.

Le sussidiarie e le rappresentanze del gruppo Intesa Sanpaolo gestiscono 19 milioni di clienti in 37 Paesi del mondo. In Italia, il gruppo Intesa Sanpaolo gestisce 11.8 milioni di clienti attraverso 3752 filiali che formano la più ramificata rete bancaria del Paese.

Al giorno d’oggi i rating assegnati dalle principali società di rating a Intesa Sanpaolo sono:

  • Moody’s – lungo termine Baa1
  • Fitch Ratings – lungo termine BBB
  • Standard & Poor’s – lungo termine BBB
  • Dominion Bond Rating Service (DBRS) – lungo termine BBB (high)

Le sussidiarie estere offrono i servizi bancari ai clienti aziendali e privati, sono presenti in 12 Paesi dell’Europa Centrale ed Orientale, Medio Oriente e Africa del Nord, gestiscono 7.2 milioni di clienti attraverso 1047 sportelli ed agenzie.

Le sussidiarie, le filiali e le rappresentanze, specializzati nella gestione dei clienti aziendali, sono presenti il 25 Paesi, soprattutto in quelli dove si registra il maggior dinamismo delle imprese italiane: USA, Brasile, Russia, Cina ed India. 

Your browser is outdated! The site will not work properly. To fix this problem, click here

×